Alessandro Borsetti


Abbiamo pensato a lungo se collocare questi scatti nella sezione “reportage”. Sarebbe stato più giusto…ma abbiamo pensato che sono molti di più i visistatori della sezione fotografica e dato il tema delle foto, ci sembrava doveroso collocarle in uno spazio visibile, che conferisse alle foto, la possibilità di essere visionate da quanta più gente possibile. Non vi è nulla di scioccante…nulla di crudele…ma solo un rimando…una pausa…parentesi in un discorso che continua ad essere di “guerra” e dove dopo la guerra, quello che rimane è la speranza di non essere dimenticati…e il silenzio di chi dimentica.

A noi sono piaciute…forse non è piaciuto tutto il lavoro di Alessandro…personale nelle sue scelte, sicuramente bravo, ma si sa…ognuno ha le sue opinioni. Questo lavoro però ci è piaciuto molto…e quando troviamo qualcosa che ci piace..allora vale la pena di condividerlo.

Annunci