la realtà è uno specchio, nel quale mi vedo sempre al rovescio


ALTROVE


Forse è quella dolce e lenta sensazione del risveglio…

o forse dell’abbandono al suono di un ricordo appena accennato…

l’abitudine ad una vita trascorsa ad occhi socchiusi…

un bagliore…dentro un sentire debole e sospirato…

il radunarsi a sera, di stanche emozioni sospese tra questo e un “altro” possibile.

oppure l’esplosione forte e assordante di un colore…

figure diafane e rarefatte, sussurrano sull’acqua limacciosa, ombre.

passaggi a nord di un pellegrinaggio lungo e solitario…

ancora forse…il rumore di un passato che vuole tornare.

la realtà, è uno specchio nel quale mi vedo sempre al rovescio.

Marazita Antonio Edoardo.

kobos 2006

kobos 2006

kobos 2006

kobos 2006

kobos 2006

kobos 2006

kobos 2006

kobos 2006

Annunci